Newsflash

 

Il presente sito è in linea dal mese di aprile 2005.
Nel mese di marzo 2010 si è provveduto all'aggiornamento.
Nel menù di sinistra sono presenti tutte le sezioni accessibili ai visitatori.
 
Si augura a tutti gli utenti una buona navigazione.

 

Cerca nel sito

Sondaggi

Cosa manca nel sito?
 
1.2 Version française CV
Stampa
Scritto da Administrator   
Lunedì 29 Marzo 2010 15:40


 

Zamprotta Italo, Fondateur de l'Université Populaire de Biella le 4 septembre 1976, est né à Naples (Italie) en 1941, a travaillé a Biella de 1966 à 2000, et à Novara (2000-1).Fonctionnaire du Secteur public-Organismes parastataux de 1966 à 2001.
  • Chef de Service du Centre de Traitement de Données et Chef de Département d'Informatique de l’INAIL - Institut National d’Assurance contre les Accidents du Travail,  (Biella et Novara, 1984-2001)
Journaliste de 1972, il a été Directeur de magazines et Correspondant d’un journal de Milan.
Promoteur de la fondation de l’ Université Populaire de Biella le 4 septembre 1976 et de l’ Université populaire Subalpina le 2 mai 1997: il a recouvert la charge de Sécrétaire Général jusqu’au 2 mai 1997, et ensuite aussi de vice Président et Coordinateur didactique de l' UPS.
Professeur chargé des cours de Sociologie et d’ Ethique sociale à l’ Institut Supérieur de Service Social de l’ ANSI, et aussi de Sociologie et d'Anthropologie culturelle et d’ Histoire des Religions aux cours de l’Université populaire de Biella et de Milan.
Auteur de nombreuses publications (confer la Section faite exprès).
Membre fondateur de la CNUPIConfédération Nationaledes Universités Populaires d’ Italie en 1982, à Rome, dont le Conseil de Direction il a été Membre pendant la période 1982-85 et 1995-97 (même du Conseil de Présidence).
Membre correspondant de nombreuses Académies et d’Instituts culturels étrangers (Accademia Tiberina de Rome, de 1977; IAI  - Institut des Affaires Internationales, 1995; Österreichische Albert Schweitzer-Gesellschaft “A.Schweitzer” de Mödling-Vienna, 1995;   AIEPM-Association Internationale des Educateurs pour la Paix Mondiale, 1996; New York Academy of Sciences, 1997; Faculté de Theologie Orthodoxe - Centre Métropolitain de Recherche “Tabor”, Université “Al.I.Cuza” di Iasi, Roumanie, 1998).
De 1999 il est Membre de la SNIPF - Société Nationale desIngénieurs Professionnels de France, en qualité d’Ingénieur en Organisation du travail, selon la norme européenne ISO/CEI 17024, titulaire de la Licence professionnelle N° 24079.
De 2 juin 1992 il est Grand-Officier de l’OMRI-Ordre de Mérite de la Republique italienne.
 
1.2.Parcours académique
 
1976.Maitrise ès Sciences Economique et Sociales (Ecole Supérieure de Sciences et Lettres - Bruxelles): voir le Condensé
1978.Cours quadriennal de Formation Supérieure en Sciences Religieuses (Pontificia Università Lateranense-Istituto di Teologia del Centro "Ut Unum Sint" - Roma)
1980.Doctorat en Sociologie et Sciences Politiques (NoWeLU - United Kingdom & USA): voir le Compendium
1980.Diplôme de Qualification en Psychologie (Istituto Superiore di Studi Sociosanitari - Roma)
1980.Attestation de Cours de Formation en Sociologie (Istituto di Studi e Indagini Sociologiche & Centro Studi Terzo Mondo - Milano)
1984.Diplôme d’ Assistant social (Istituto Superiore di Servizio Sociale A.N.S.I. - Milano)
1984.Stage de formation en Systèmes d’Information Technology (INAIL - IBM Semea - Olivetti Elea - Roma)
1993.PostGraduate Diploma in Business Administration - Spécialisation en Information Technology (SBP - Society of Business Practitioners - Manchester)
1999.Certificat de Compétence d’Ingénieur en Organisation du travail (SNIPF - Société Nationale des Ingénieurs Professionnels de
          France - Toulouse).

 

 

PRINCIPAUX OUVRAGES

 

  • Une iniziative à l’avant-garde dans la Communauté européenne:la réalisation du CIDI. Comparaison avec l’EDV d’Allemagne fédérale, Thèse de Maitrise, L’Avenir, Bruxelles, 1977, pp.102
  • Aspetti psico-sociologici infortunistici dell'ambiente di lavoro, UPB, Biella, 1979
  • Efficacy of methods and techniques of sociological research, Ph.D., Doctoral Thesis in Social and Political Science, NoWeLU, UK-USA, 1980, pp.73
  • Recenti risultati della prevenzione antinfortunistica del lavoro nell’ambito CEE, in Collana di Scienze sociali dell’ UPB, Biella (dispensa, recensita dal Prof. Dr. Gilberto Pichetto, Eco di Biella, p.12, 21 agosto 1980
  • Introduzione allo studio delle scienze sociali, UPB, Biella, 1980, pp.114
  • Récents résultats de la prévention des accidents du travail dans le domaine CEE, L’Avenir, Bruxelles, 1981, pp.96; la ristampa riveduta dall'autore, Biella, 2006. Biblioteca e Centro di Documentazione della Camera del lavoro di Biella sia presso la Biblioteca Civica Centrale di Torino.Catalog on line Library of Congress,Washington.Catalog on line British Library,London.Catalogue Bibliothèque Nationale de France,Paris. 
  • La Chiesa e i problemi del mondo del lavoro, Suppl.al Notiziario MCL Biella, n.9, 1982, pp.15
  • Temi e problemi religiosi (con una presentazione del Teologo Dr.don Aldo Garella)UPB,Biella,1983,pp.144;(questo lavoro è consultabile presso la Biblioteca e Centro di Documentazione della Camera del lavoro di Biella);ristampa riveduta dall'autore col titolo Temi e problemi socioreligiosi, Biella,2005 (consultabile presso la Biblioteca e Centro di Documentazione della Camera del lavoro di Biella e presso la Biblioteca Civica Centrale di Torino
  • L’educazione alla sicurezza nell’ambiente di lavoro:esperienze di alcuni Paesi comunitari, in "Atti" del Convegno nazionale Ricerca scientifica e tutela della salute nel lavoro artigiano,Epasa,Roma,23-24 maggio 1983,pp.5,nel paragrafo Comunicazioni (il volume degli "Atti" è consultabile presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze)
  • Contributi dell’Università popolare di Biella all’educazione alla sicurezza nell’ambiente di lavoro, in Atti del Centenario del Convegno di studi sull’ assicurazione infortuni e malattie professionali,INAIL,Milano,19-20-21 ottobre,pp.709-717 (il volume degli "Atti" del Convegno è consultabile presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze;Biblioteca Nazionale Braidense di Milano;Biblioteca del Dipartimento di Medicina del Lavoro dell' Università degli studi di Milano;Biblioteca Nazionale Centrale di Roma)
  • Il pensiero sociale cristiano nell’evoluzione dei rapporti politici, economici e socioculturali, Tesi di Diploma di Assistente sociale, 8 ottobre, ANSI, Milano, 1984, pp.91
  • Per una nuova organizzazione del lavoro industriale,in Annuario industria tessile,Unione Biellese,Biella,1985, pp.65-67 (consultabile presso la Biblioteca della Città degli Studi di Biella)
  • Lezioni di sociologia (con una presentazione del prof. Ottavio Ferulano), in Quaderni della Sezione di Scienze umane e sociali, UPB, Biella, 1986, pp.117, con recensione del Dr. Prof. Benito Rimini, Eco di Biella, p.3, 3 novembre; e il patrocinio del sociologo Prof.Umberto Melotti;ristampa riveduta e aggiornata dall'autore,Biella,2006,pp.170 (questo lavoro è consultabile presso la Biblioteca e Centro di Documentazione della Camera del lavoro di Biella)
  • Università popolare di Biella, ieri e oggi (1902-1986),a cura di Riccardo Rabaglio e Italo Zamprotta, Libreria Vittorio Giovannacci, Biella, 1986, (con una presentazione del Sindaco di Biella,Avv.Luigi Squillario),pp.205 (questo volume è consultabile presso la Biblioteca civica di Biella, la Biblioteca e Centro di Documentazione della Camera del lavoro di Biella,la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze,la Biblioteca statale Antonio Baldini di Roma,la Biblioteca Nazionale di Cosenza,e presso la Biblioteca d' Ateneo dell' Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano-Sala Consultazione "G. Billanovich") 
  • Viaggio nel mondo delle religioni, UPM/UPB, Milano/Biella, 2 voll., pp.103+125; 1987/91 
  • L’altra faccia del cristianesimo, tr. dal francese a cura di, UPM, Milano, 1988, pp.72 (con una cartina storico-geografica rielaborata da Luigi Zamprotta)
  • Lezioni di storia delle religioni, UPB, Biella, 4 voll. pp.125+40+73+40, 1988/97
  • Lezioni di storia delle religioni e scienze bibliche, UPB, Biella, 1989, 3 voll., 137+122+91,1989/96
  • Introduzione culturale allo studio delle nuove tecnologie, a cura di, et alii, presentazione della Dr.ssa Rosalia Aglietta (Assessore alla Cultura e Istruzione), Libreria Vittorio Giovannacci, Biella,1992, pp.197 (consultabile presso la Biblioteca Upbeduca di Biella; Biblioteca civica di Biella; Biblioteca e Centro di Documentazione della Camera del lavoro di Biella; Biblioteca di Città degli Studi,Biella; Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze; Biblioteca Nazionale Centrale di Roma; Catalog on line Library of Congress,Washington.
  • Aa.Vv., L’azione sociale, culturale e di educazione permanente dell’Università Popolare di Biella dal 1902 al 1992, a cura di R.Rabaglio e I.Zamprotta, Edizioni dell’Università popolare di Biella, 1992, prefazione di Oscar Botto, pp.251-288
  • L’azione socioculturale delle istituzioni di educazione permanente degli adulti nella società europea attuale: esperienze e prospettive, a cura di Zamprotta I. e Rabaglio R., in Panorama Biellese (numero speciale), n.94, Unione Biellese, Biella, dicembre 1992, pp.47
  • Viaggio nel mondo antropologico e religioso della Bibbia, UPM/UPB, Milano/Biella, 1995, pp.42
  • Introduzione all'Antropologia culturale, UPB, Biella, 1995-96, pp.72
  • Dalle comunicazioni di massa alla comunicazione multimediale, UPB, Biella, 1996, pp.20 (con la collaborazione di Luigi Zamprotta)
  • Introduzione all’antropologia culturale, UPB, Biella, 1996, pp.72
  • Miti pagani e culti religiosi, UPM, Milano, 1997, pp.73
  • Lezioni di Sociologia, 2^ edizione a cura dell'autore, Biella, 2006, pp.170 (questo lavoro è consultabile presso la Biblioteca e Centro di Documentazione della Camera del lavoro di Biella)
  • L'arbre des Zamprotta,albero genealogico della Famiglia Zamprotta/Zamprotta, a partire dal 1221, con schede bio-anagrafiche in lingua francese e italiana di ogni singolo personaggio, in famillesdavant, France, 2007
  • Paragrafo "Bibliografia (storica e contemporanea)", nella voce "Università popolare" dell' Enciclopedia libera "Wikipedia”, 2009
  • Cronistoria famiglia Zambrotta-Zamprotta,in italozamprotta.net,2010

 

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Marzo 2016 19:00
 

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS ist valide!