Newsflash

 

Il presente sito è in linea dal mese di aprile 2005.
Nel mese di marzo 2010 si è provveduto all'aggiornamento.
Nel menù di sinistra sono presenti tutte le sezioni accessibili ai visitatori.
 
Si augura a tutti gli utenti una buona navigazione.

 

Cerca nel sito

Sondaggi

Cosa manca nel sito?
 
14.0 Bibliografia
14.Citazioni bibliografiche e Riferimenti biobibliografici Stampa
Scritto da Administrator   
Lunedì 17 Gennaio 2011 18:19

14.0.Citazioni bibliografiche e riferimenti biobibliografici - Références bibliofraphiques et citations biobibliographiques - Bio-bibliographical references and citations.

 

In questa Sezione vengono riportati riferimenti alla mia attività e ai miei lavori, sparsi qua e là e da me ritrovati. Ne mancano diversi. Se riuscirò a rintracciarli, li aggiungerò col tempo.

  

  • Bibliografia nazionale italiana: nuova serie del bollettino delle pubblicazioni italiane ricevute per diritto di stampa a cura della Biblioteca nazionale centrale di Firenze. A. 1, n. 1 (gen. 1958)- Firenze, Centro nazionale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche, 1958- (CDROM)
    • Albo d'oro degli Insigniti del Sovrano Militare Ospitaliero Ordine di San Giorgio in Carinzia, p.151, Tip.Colasanti, Roma, 1975
    • Università popolare di Biella, STATUTO, p,2, Notaio G.Giannuzzi, Archivio notarile di Biella, 14 settembre 1976
    • Borrini C., lettera del 22 novembre 1978[1]
    • FLASH,Notiziario quotidiano INAIL, Roma, 4 aprile 1980 
    • Pichetto Fratin, G., Gli infortuni sul lavoro.La prevenzione nell’ambito della CEE.Una pubblicazione di Italo Zamprotta,in Collana di Scienze sociali”, “Eco di Biella”,p,12,21 agosto 1980
    • Repertorio Generale Annuale della Giurisprudenza Italiana,La prevenzione dei rischi da lavoro nella realtà socioeconomica italiana in rapporto alle esperinze comunitarie, Vol.103, UTET,1981, in Proposte sociali, 429-455, Roma, 1979 
    • Meritato riconoscimento per Italo Zamprotta, Panorama Biellese, n.30, Unione Biellese, novembre, 1981
    • FLASH, Notiziario quotidiano INAIL, Roma, 7 dicembre 1981
    • Rassegna Stampa Quotidiana, INAIL, Roma, dicembre 1981
    • Zanibelli A., lettera del Direttore Generale INAIL, Roma, 16 dicembre 1981[2]
    • Angelini G., lettera del vice Presidente INAIL, Roma, 31 agosto 1982[3]
    • Palazzini Pietro, Lettere, 27 settembre e 19 novembre 1982, Città del Vaticano-Roma[4]
    • CNUPI-Confederazione Nazionale delle Università Popolari Italiane, STATUTO, pp.13-14-16, Notaio G.Cardelli, Archivio notarile, Roma, 6 ottobre 1982 
    • Cooperazione oggi, anno III, n.10, Milano/Biella, dicembre 1982
    • Garella A. Temi e Problemi socioreligiosi, Collana di Scienze sociali e religiose dell’Università Popolare di Biella,presentazione,1983
    • Rimini B., Un sociologo che anche Parsons ha preso a modello,Ferdinand Tönnies. 50 anni dopo la morte, Eco di Biella, 3 marzo 1986
    • Melotti U., Lezioni di Sociologia, Collana di Scienze sociali dell’Università Popolare di Biella, patrocinio,p.3,14 maggio 1986
    • Ferulano O., Lezioni di Sociologia, Collana di Scienze sociali dell’Università popolare di Biella, presentazione, settembre 1986
    • Rimini B., Un lavoro di notevole pregio scientifico.Lezioni di sociologia,di Italo Zamprotta, in Eco di Biella, p,3, 3 novembre 1986 
    • Nel mondo dell’Università Popolare di Biella,L’anima è mortale o immortale?, Panorama Biellese, p.16,N.69, Unione Biellese, Biella, giugno 1987
    • Accademie e Biblioteche d'Italia, Volume 55, 1987
    • Biblioteca Nazionale centrale di Firenze,Centro Nazionale per il Catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche, Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche,Roma,1987
    • Savoia M.,lettera,Ambassador University, 26 maggio 1988.[5]
    • Scambi culturali tra le Università popolari di Biella e Milano,Panorama Biellese, p.6, N. 71, Unione Biellese, ottobre 1987
    • Farina S., lettera, CESP,Chiavari, 14 dicembre 1988[6]
    • DOC Italia,Istituto Nazionale dell'Informazione, Editoriale italiana, Roma,1992
    • Giovannacci Omodeo,G. Un efficace mezzo di promozione culturale, in Nuova guida di Biella e del biellese, p.57-59, 1988, e pp.83-85, 1994, Libreria Giovannacci,Biella
    • Inaugurazione anno accademico all’Università Popolare di Biella, Panorama Biellese, N.82, pp.7-9, Unione Biellese, dicembre 1989 
    • Serpieri R., Stato sociale e comunità solidale, Panorama Biellese, N.82, 2-5, Unione Biellese, dicembre 1989
    • Ravasi G., Comunicazione, s.Natale 1991[7]
    • Baffi M.,L'Università Popolare Romana 1901-1991,p.104,Carlo Agostini,Roma,1991
    • Convegno europeo,L’azione socioculturale delle istituzioni di educazione permanente degli adulti nella società europea attuale: esperienze e prospettive, a cura di Zamprotta I. e Rabaglio R., in Panorama Biellese (numero speciale), n.94, Unione Biellese, Biella, dicembre 1992, pp.47
    • Dessart F.,Diplôme d’Honneur Internationale, A.I.E.P.M., Paris, 23 avril 1996[8]
    • Bax W., Lettera, 25 novembre 1992, Amersfoort - Pays Bas[9]
    • Università Popolare di Milano, Sommario delle attività, dicembre 1996
    • Maini R., Catalogo dei periodici italiani,con il Rapporto 1997 sulla produzione di periodici in Italia di Giuliano Vigini,p.415, Bibliografica, Milano, 1997
    • Sandu J., Diplôme d’Honneur, Faculté de Théologie horthodoxe-Centre Métropolitain de Recherche T.A.B.O.R.- Université Iasi, Roumanie, 20 aprile 1998[10]

  • Delzoppo S., La Scuola a Biella nel Primo Novecento, p.87 e p.200, Edizioni Leone & Griffa, Pollone,1999
  • NYAS - New York Academy of Sciences, Directory of Members, pp.385,476,606, Harris Company, N.Y.,USA, 1999[11]
  • Ruffa F., Università Popolari.Cenni storici sul Biellese, Wikipedia, dicembre 2002
  • Cambi F., Le Università popolari in Italia(1901-2001):Per un bilancio.Modello di cultura e ruolo formativo,Il Protagora,Rivista di Filosofia e Cultura,anno XXXI,gennaio-dicembre 2003,quinta serie,n.1-2, pp.205,Università degli studi di Lecce,Dipartimento di Filosofia;Piero Manni Editore,Lecce
  • La Rosa C., Il Portale del Sud - I casatii del sud - Prolusione,Napoli,dicembre 2008 
  • Registro Araldico Italiano, Stemmi di famiglia, sub voce Zamprotta - Statuto araldico, 21 settembre 2009
  • Università Popolare, sub voce Bibliografia, Wikipedia, 2009-2010
  • Sicurezza sul lavoro, sub voce Bibliografia, Wikipedia, 2010
  • Antinfortunistica, sub voce Bibliografia, sito web, 2010
  • Scienza della sicurezza, sub voce Bibliografia, Wikipedia, 2010
  • Santé et Sécurité au travail, sub voce Bibliographie, in Wikipedia,2010
  • D.Lgs.81/2008, sub voce Bibliografia, sito web, 2010
  • Il Club degli autori, Homepage personale-Sezione Scrittori, Melegnano, 2011. 
  • CONSCOM, Università popolare per le Scienze sociali e della comunicazione, sito web, sezione L'Università Popolare, Ceccano, 2011.
  • Cendon,P., Trattato dei nuovi danni,diretto da Paolo Cendon, Vol. 4: Danni da inadempimento, responsabilità del professionista,lavoro subordinato, p,842,845,848, Cedam, Padova, 2011[12].
  • Scheda di Autorità, da ICCU, OPAC-SBN, Roma, 2011 [13]
  • British Library of London.United Kingdom,sub voce Zamprotta Italo[14].
  • OPAC Catalogo SBN - Ricerca base, sub voce Zamprotta Italo[15].
  • Library of Congress - Online Catalog, sub voce Zamprotta Italo[16].
  • Printemps des Universités Populaires, http://www.9eprintemps.org/italie.html[17]
  • Library Harvard University Catalog on line, sub voce Zamprotta Italo, 2015

 

 


[1] Il dott.Carlo Borrini,Presidente dell’ E.N.P.I. Ente Nazionale prevenzione Infortuni, comunica l’assegnazione del 1° Premio al Concorso nazionale per Giornalisti sul tema “Sicurezza nel lavoro",ed esprime i suoi apprezzamenti per la monografia "La prevenzione dei rischi da lavoro nella realtà sociale ed economica italiana in rapporto alle esperienze comunitarie:linee ed indirizzi di prevenzione".
[2] On.Amos Zanibelli, Lettera di apprezzamento e congratulazioni del Direttore Generale dell’INAIL,che dispone la recensione dell'opera su FLASHRassegna Stampa quotidiana
[3] Giuliano Angelini,sindacalista della CGIL e vice Presidente dell’INAIL,esprime i suoi apprezzamenti per le ricerche svolte nell’ ambito della prevenzione infortuni per l'opera Récents résultats de la prévention des accidents du travail dans le domaine de la Communauté Européenne”.
[4] Prof.Pietro Palazzini, Cardinale di Santa Romna Chiesa. Prefetto della Sacra Congregazione per le Cause dei Santi. Già Docente di Teologia morale e autore di numerose pubblicazioni teologiche tradotte anche in altre lingue. Presidente dell’Istituto di Teologia “Ut unum sint” di Roma. Esprime le sue valutazioni e i suoi apprezzamenti per la trattazione del tema "La Chiesa e i problemi del mondo del lavoro"; e per la trattazione del ventesimo anniversio di apertura del Concilio Vaticano II°. 
[5] Apprezzamenti per le mie lezioni del corso di Storia delle religioni e autorizzazione all’uso dei loro programmi in lingua italiana,francese e inglese.
[6] Il prof.avv.Salvatore Farina, canonista e matrimonialista, mio relatore della tesi di laurea. Direttore del Centro Europeo di Studi Professionali. Esprimeva il suo giudizio positivo sulle mie dispense di Sociologia, Sicurezza del lavoro e Storia delle religioni.
[7] Il biblista prof. don Gianfranco Ravasi (Docente di Esegesi biblica in seguito Cardinale di Santa Romana Chiesa e Prefetto del Pontificio Consiglio per la Cultura) ringraziava per le indicazioni ricevute circa la figura retorica del parallelismo nelle lingue semitiche.
[8] Il prof.Francis Dessart, vice Rettore dell’Université Francophone Internationale di Bruxelles e Segretario Generale dell’ Association Internationale des Educateurs pour la Paix Mondiale rilasciò questo Diploma d’onore con la seguente motivazione:”en vertu des services eminents dans le développement de l’Education permanente,de l’Enseignement des Droit de l’Homme et des Rélations internationales”.
[9] Direttore dell’EAEA – European Association for Education of Adults. Intervenuto a Biella al Convegno europeo del 20-21 novembre 1992. Lettera di apprezzamento per i lavori di Educazione permanente e di ringraziamento per l’organizzazione del Convegno.
[10]Il prof.dr.Jon Sandu mi fece conferire questo Diplôme d’honneur con la seguente motivazione: ”pour l’activité scientifique et didactique universitaire et pour la promotion et le développement des rélations inter-universitaires".
[11] Annuario dei Memberships di tutto il mondo che danno parte dell'Accademia.
[12] Di seguito l'estratto bibliografico che mi riguarda.
[13] Si tratta delle schede biografiche istituite dal Servizio Bibliotecario Italiano del Ministero dei Beni culturali.
[14] Si tratta della Biblioteca Britannica,la seconda del mondo per importanza e numero di opere catalogate.
[15] Si tratta dei cataloghi del Servizio Bibliotecario Nazionale.
[16] Si tratta della Biblioteca del Congresso di Washington(USA), la più importante del mondo, che possiede 128milioni di documenti in 470 lingue, tra cui 28milioni di libri.
[17] Si tratta di un sito web in lingua francese che riporta l'attività che si svolge nell'abito delle Università popolari di tutto il mondo,con riferimenti storici.
 
Trattato dei nuovi danni,Vol. 4: Danni da inadempimento, responsabilità del professionista, lavoro subordinato(da lui diretto),p.842-845-848,Cedam Padova,2011,pp.1242:
 
Trattato-vol.IV
 Copertina vol.IV xdel Trattato
 
Trattato .842
p.842 del Trattato
 
Trattato - p.845
p.845 del Trattato
Trattato - p.848
p.848 del Trattato
 
 
BibliSP 
Ricapitolazione
 
Quella che segue è la scheda di autorità pubblicata dall'OPAC SBN-Servizio Bibliotecario Nazionale del Ministero dei Beni culturali,consultabile in ogni mia opera catalogata nelle biblioteche italiane:
 
ZAscheda

 

 Harvard Library

 Questa è la catalogazione del testo presso la Biblioteca della Harvard University

 

 

Worldcat1

Aggiornamento della referenziazione su WorldCat Catalog on line

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Marzo 2016 19:33
 

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS ist valide!